Il risparmio energetico parte da lontano: Monoblocchi Isolanti per un giunto di posa efficiente

Nella ricerca di tecnologie e metodi innovativi che rendano i prodotti sempre più efficaci in termini di risparmio energetico e basso impatto ambientale, abbiamo scelto una nuova, esclusiva tecnologia per la posa del serramento nel foro finestra: le Casse Monoblocco Isolanti.

Si tratta di un sistema specifico e innovativo che consente di ottenere un giunto di posa ad alta efficienza energetica, che massimizza la resa termica e acustica, contribuendo a creare un comfort abitativo eccellente, senza spifferi e con una distribuzione uniforme del calore.


I monoblocchi isolanti per finestre sono, infatti, una struttura isolante modulare da applicare al foro finestra grezzo ricavato all’interno della muratura di un’abitazione di nuova costruzione o in ristrutturazione, realizzata a tre o quattro lati, di una profondità pari allo spessore totale della muratura finita, all’interno della quale troveranno alloggiamento il serramento e tutti i relativi accessori (avvolgibili, zanzariere, scuri, tende oscuranti, frangisole, ecc.).






Monoblocchi isolanti per finestre. Cos’è il giunto di posa?

Il giunto di posa è l’insieme degli elementi presenti tra la muratura e il serramento. Più nel dettaglio, si possono distinguere il nodo primario, tra controtelaio e muro, e il nodo secondario, tra serramento e controtelaio.

La progettazione del giunto di posa va fatta in funzione sia del serramento che dovrà contenere, sia della muratura che ne farà da contorno. Tuttavia, dal momento che spesso la precisione richiesta per una posa efficace del serramento viene compromessa dalle tolleranze con cui si realizzano la parete e il foro finestra, è fondamentale che il giunto consenta di separare queste due fasi in opera, compensando le inevitabili imprecisioni del cantiere. Naturalmente, entrambi i nodi devono soddisfare le istanze di tenuta ermetica all’aria, all’acqua, al rumore e al calore, nonché superare prove di tenuta meccanica ed essere in grado di disperdere nella muratura le sollecitazioni cui è sottoposto il serramento.



Le Casse Monoblocco Isolanti per Finestre si configurano come una struttura modulare per la posa di finestre e porte finestre, da sole o in abbinamento a tapparelle o frangisole motorizzati e con la possibilità di aggiungere una zanzariera. Il loro utilizzo garantisce una protezione a 360 gradi, offrendo riparo su tutti e quattro i lati del giunto:

- cassonetto per gli avvolgibili (se presente) e celino coibentato;

- montanti laterali coibentati su tutto lo spessore della muratura;

- sottobancale a taglio termico, inclinato, per favorire il deflusso dell’acqua piovana presente sulla soglia da applicare sopra.



Per quanto riguarda i materiali, i Monoblocchi Isolanti per Finestre sono realizzati totalmente in Polistirene espanso (EPS), un materiale leggero e robusto, con ottime capacità di isolante termico, che non inquina ed è riciclabile al 100%. Inoltre, uno dei maggiori punti di forza è l’elasticità: la vernice con la quale viene ricoperto l’EPS si adatta in modo flessibile, cosicché non è soggetta a crepe o scrostamenti e sigilla efficacemente le fughe.

Le Casse Monoblocco Isolanti offrono prestazioni elevate in termini di isolamento termico. In particolare, il sistema elimina i cosiddetti “ponti termici” nel foro finestra, assicurando la continuità della stratigrafia muraria. In questo modo, si azzera totalmente anche il rischio di dannose condense interne sui raccordi tra il muro e il serramento, con temperature esterne fino a ­25°C.


Tutto ciò contribuisce in maniera significativa al risparmio energetico. Infatti, la posa di un serramento con le Casse Monoblocco Isolanti, rispetto allo stesso tipo di serramento installato su un controtelaio tradizionale garantisce un significativo risparmio in termini di energia utilizzata per il riscaldamento e l’assenza totale di dannosi ponti termici.



Facilità di posa e abbattimento dei costi

Le Casse Monoblocco Isolanti si distinguono per la maggior rapidità e facilità di posa rispetto ai sistemi tradizionali. I tecnici specializzati nella posa in opera sono agevolati dalla presenza di un foro finestra che non necessita di battute contro le quali posare il serramento, poiché il punto di appoggio per la finestra è ricreato direttamente all’interno della struttura, grazie anche alla retina integrata sulla quale l’intonaco della parete è applicato stabilmente. Ciò consente di ottenere un significativo risparmio di tempo e denaro durante i lavori in cantiere.



 Dicono di Noi 

SERRAMENTI DI VALORE

Copyright © 2020 | Vietata la riproduzione dei contenuti.

Tondin Porte SRL con unico socio
P.IVA e C.F.: 02637020286

R.I. Padova n. 02637020286 C.S. Euro 100.000,00 i.v.

Tondin@pec.it

Privacy Policy

Cookies Policy

INDIRIZZO

Via Bachelet, 6 35010

Gazzo Padovano (PD) - Italia 

ORARI

Lunedì           8.30-12.30/14-18

Martedì         8.30-12.30/14-18

Mercoledì     8.30-12.30/14-18

Giovedì         8.30-12.30/14-18

Venerdì         8.30-12.30/14-18

Sabato         Chiuso

Domenica    Chiuso

CONTATTI

Scrivici subito

Ti risponderemo nel minor tempo possibile!

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

arrow&v

Privacy

Dichiaro di avere compiuto sedici anni, e se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella Privacy Policy.

Comunicazioni

Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Per l’inoltro della newsletter, le comunicazioni via telefono (sms, WhatsApp, telefonata vocale)

Vicenza:

  • Bassano del Grappa;

  • Bolzano Vicentino;

  • Montecchio Maggiore;

  • Valdagno;

  • Marostica;

  • Schio;

  • Caldogno;

  • Thiene;

  • Torri di Quartesolo;

  • Brogliano;

  • Dueville;

  • Altavilla Vicentina;

  • Montebello;

  • Arzignano;

  • Montegalda;

  • Monteviale;

  • Arcugnano;

  • Chiampo;

  • Camisano;

  • Grisignano;

  • Quinto Vicentino;

  • Monticello Conte Otto;

  • Brendola;

  • Grumolo delle Abbadesse;

  • Costabissara;

  • Trissino;

  • Castegnero

  • Montorso Vicentino.

Padova

  • Cittadella;

  • Abano Terme;

  • Campodoro;

  • Campodarsego;

  • Carmignano di Brenta;

  • Curtarolo;

  • Fontaniva;

  • Gazzo;

  • Grantorto;

  • Limena;

  • Mestrino;

  • Monselice;

  • San Giorgio in Bosco;

  • San Pietro in gu;

  • San Martino di Lupari;

  • Saonara;

  • Vò;

  • Veggiano;

  • Vigodarzare;

  • Villafranca Padovana.

Verona​

  • Soave;

  • San Bonifacio.

SERRAMENTI DI VALORE